Coppa del mondo al Circo Massimo

La Coppa del mondo di Sci potrebbe davvero arrivare a Roma. Dopo la polemica estiva sulla possibile pista ad Ostia, oggi c’è stato addirittura un sopralluogo della Fisi con il suo delegato tecnico, Guentthe Huraja. Il luogo scelto? Il Circo Massimo: “Non esiste alcun altro posto migliore al mondo per un City Event, credo in questo progetto”.

I TEMPI – L’evento di sci potrebbe sbarcare a Roma nel 2014 o nel 2015. Secondo quanto sottolinea la Federazione italiana sport invernali, infatti, “prosegue sotto i migliori auspici il progetto di portare un City Event di Coppa del mondo di sci alpino a Roma, nella storica sede del Circo Massimo”.

Alla presenza del vicesindaco Sveva Belviso, una delegazione composta dagli organizzatori, dalla Fisi e dal delegato tecnico Guenther Hujara ha ispezionato l’area che potrà ospitare la competizione per valutarne le problematiche tecniche e organizzative.

DETTAGLI TECNICI – “Si tratta” – sottolinea la Fisi – “di posizionare all’interno del Circo Massimo una rampa alta 60 metri e lunga 250, che dovrà essere in grado di sopportare un peso di 1000 kg per ogni metro quadro di superficie. La neve sarà prodotta in un hangar, grazie a particolari cannoni da neve e quindi trasportata sulla rampa”.

“E’ un progetto davvero affascinante” – ha dichiarato il Presidente della Fisi, Flavio Roda – “che ha tutto il supporto della Federazione italiana sport invernali. Ospitare un City Event in Italia sarebbe un grande successo per il nostro sport e per il movimento degli sport invernali. Ora è il momento di lavorare al completamento del progetto e il nostro impegno sarà massimo”.“

 Il sindaco Alemanno frena sull’area: “Escludo l’area del Circo Massimo come possibile sede di un City Event di Coppa del Mondo di Sci alpino. Mentre garantisco la massima disponibilità a trovare insieme alla Fisi un’altra sede, piu’ adatta, ribadisco che è fuori luogo l’ipotesi di ospitare la competizione all’interno di un’area storica tra le più pregevoli.
 
Ci chiediamo, però, per quale motivo non si frenino mail gli entusiasmi sul Circo Massimo per manifestazioni generiche e sportive quando si parla di calcio.

 

Annunci