Leggende metropolitane (di montagna)

In attesa che le temperature diventino più rigide e che le solette assaporino nuova sciolina parliamo di leggende metropolitane (di montagna). Partiremo da una storia vera: quella della lontana (e amata) Madonna di Campiglio che si è collegata (oltre alle note Marilleva e Folgarida) con Pinzolo, grazie ad una telecabina a tre tronchi, creando un vero e proprio eden per gli sciatori (fortunati) della zona. Molti di voi probabilmente sapevano già di questa meraviglia,  ma quanti non hanno pensato ai progetti (leggendari) del centro Italia?

I progetti sono tre:

  • Superski Terminillo
  • Collegamento Campo Felice – Ovindoli
  • Collegamento Campo Imperatore – Prati di Tivo

In pratica, se tutti questi collegamenti dovessero realizzarsi, potremmo dimezzare le pagine del nostro sito!

Vediamo un po’ la situazione.

Il Superski Terminillo ambisce a creare circa 15 impianti per servire un totale di 42 km di piste, molti criticano l’iniziativa per via della meravigliosa natura che andrebbe rovinata, specialmente nella valle di Leonessa. Quest’anno (2012) sono stati stanziati 20 milioni di Euro dalla Regione Lazio: non sono bei tempi per trasformare uno stanziamento in gare d’appalto!

Collegamento Campo Felice – Ovindoli: si creerebbe un grande concorrente per Roccaraso poichè i kilometri totali di piste si avvicinerebbero ai 100, tuttavia sono anni che se ne parla e lo scorso anno (2011) si vocifera siano stati stanziati  milioni di Euro per la realizzazione delle prime opere.

Collegamento Campo Imperatore – Prati di Tivo: una meraviglia per paesaggio e per sciabilità (il Gran Sasso è decisamente un rifugio per avere neve fino a primavera).

Noi li abbiamo messi insieme, nella speranza che qualcosa avvenga per noi sciatori, per rilanciare uno sport meraviglioso e per i posti di lavoro che si verrebbero a creare!

Se avete news non esitate a commentare l’articolo!

 

Annunci